back
vmware-partner

Contatti > Partner > Wmware

Vmware è il software più diffuso al mondo per ottimizzare e gestire ambienti IT basati su standard industriali tramite la virtualizzazione – dal Desktop al Data Center. VMware è l’unica suite di virtualizzazione pronta per l’utilizzo, più di 20.000 clienti l’hanno utilizzata in una grandissima varietà di ambienti ed applicazioni. La suite è completamente ottimizzata, testata rigorosamente e certificata per l’insieme più vasto possibile di hardware, sistemi operativi ed applicazioni. VMware è dotato di funzionalità di gestione centralizzata, ottimizzazione delle risorse, disponibilità delle applicazioni e automazione delle operazioni che permette di fornire risparmio sui costi insieme ad aumento dell’efficenza, flessibilità ed elevato livello di servizio.

In quale modo è utilizzato VMware fornisce un ambiente IT flessibile, dinamico, efficiente e disponibile. Eliminando molti dei vincoli imposti dall'hardware tradizionale, VMware permette alle aziende di:
  • Consolidare e contenere i server di produzione. Contenere il proliferare del numero di server, eseguendo le applicazioni all’interno di macchine virtuali su un numero inferiore di server più scalabili, affidabili e di classe enterprise. I clienti VMware sono stati in grado di consolidare oltre a 10 macchine virtuali su un singolo microprocessore, aumentando drasticamente l’utilizzo dell’hardware e contenendo la proliferazione dei server.
  • Fornire continuità di servizio ad un costo inferiore. I clienti, con VMware, possono implementare una piattaforma standardizzata che permette a diverse macchine virtuali di produzione, in caso di guasti hardware, di essere ripristinate senza la necessità di investire in costoso hardware ridondante.
  • Sviluppo e test software snellito. Consolidamento di ambienti di sviluppo, test e distribuzione di software che coinvolgono diversi tipi di sistemi operativi e configurazioni eterogenee.
  • Sicurezza e gestibilità dei desktop aziendali. Mettere in sicurezza i desktop degli utenti in mobilità, fornendo l’immagine del PC in una macchina virtuale. Fornire, allo stesso tempo, l’accesso ad ambienti desktop ospitati all’interno di macchine virtuali tramite client o PC generici.
  • Semplificare l’approvigionamento delle risorse. Ridurre i tempi di approvvigionamento di nuove risorse a minuti. Le macchine virtuali combinano la semplicità della distribuzione del software ai benefici di poter disporre di periferiche preconfigurate. La possibilità di centralizzare il controllo delle risorse hardware, lasciando la possibilità di decidere come queste risorse vengono utilizzate ai vari dipartimenti aziendali.
  • Dismissione di hardware obsoleto. Migrare sistemi operativi ed applicazioni obsolete in macchine virtuali eseguite su hardware nuovo e più affidabile.